Il museo

MIDeC

MIDeC – Museo Internazionale Design Ceramico è un patrimonio dell’arte ceramica. Proprietà del Comune di Laveno Mombello, è stato fondato nel 1971 ed è aperto al pubblico.

Il primo piano del museo è inaccessibile per gli utenti con mobilità ridotta.

Orario di apertura

dal 1 marzo al 30 settembre

lun-mar  /
mer-gio 10.00-13.00  /
ven-sab-dom 10.00-13.00  / 15.00-18.00

MIDeC in cifre

0
Sale per esposizione permanente
0
sale per mostre temporanee
0
sala multifunzione
0
biblioteca
0
laboratorio

MIDeC accoglie

mostre temporanee, laboratori, concerti e molte altre iniziative. Seguici per restare aggiornato.

  • Mostra: Alla riscoperta di Andloviz

Alla riscoperta di Andloviz

7 Giugno 2024|

Alla riscoperta di Andloviz. Non solo"articoli fantasia". Sanitari innovativi e tradimenti con il furniture design. Al MIDeC, dal 15 giugno 2024.

  • Premio MIDeC Arte

Premio MIDeC Arte

6 Giugno 2024|

Torna il Premio MIDeC Arte, organizzato dall'Associazione Amici del MIDeC, che inaugurano la mostra dedicata alle vincitrici del Premio MIDeC Arte - 3. edizione. Il vernissage si terrà Villa Fumagalli domenica 9 giugno alle ore 11.00, nel segno di un gemellaggio con la città di Luino attraverso la collaborazione con l'Archivio Vittorio Sereni. Il ciclo espositivo di due mostre, a cura di Fabio Carnaghi, in omaggio al poeta Vittorio Sereni si compone di “Stella Variabile” mostra personale dedicata ad Anna e Paola Marinuzzi, vincitrici assolute di Premio MIDeC Arte e di “Acqua sognante acqua a tutta quella sete”, mostra bi-personale di Cristina Saimandi e Caterina Sbrana, a cui è stata assegnata la Menzione MIDeC Arte. Le mostre sono ospitate in due sedi espositive: presso la portaluppiana Villa Fumagalli a Laveno Mombello e presso i Giardini del MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico a Cerro di Laveno Mombello, dove, in un percorso di visita diffuso che unisce Villa Fumagalli con il polo museale, viene presentata l’installazione site-specific “Abbeveratoi, laghi perduti” di Caterina Sbrana.

MIDeC accoglie

mostre temporanee, laboratori, concerti e molte altre iniziative. Seguici per restare aggiornato.

“La ceramica alla fine la si apprezza… andrà sempre avanti, perché è una cosa troppo radicata nella sensibilità umana.”

Antonia Campi

“La ceramica alla fine la si apprezza… andrà sempre avanti, perché è una cosa troppo radicata nella sensibilità umana.”

Antonia Campi

Orfeo incantatore

Un progetto nato su Facebook per mantenere il dialogo tra il MIDeC e i suoi estimatori.

Industria della ceramica

Una storia iniziata dal sogno di tre uomini nel 1856, che ha reso Laveno sinonimo di ceramica e arte.

Sale espositive

Un’offerta di 9 sale dedicate all’esposizione permanente e 2 per mostre ed eventi temporanei.

Orfeo incantatore

Un progetto nato su Facebook per mantenere il dialogo tra il MIDeC e i suoi estimatori.

La ceramica di Laveno

Una storia iniziata dal sogno di tre uomini nel 1856, che ha reso Laveno sinonimo di ceramica e arte.

Le sale espositive

Un’offerta di 9 sale dedicate all’esposizione permanente e 2 per mostre ed eventi temporanei.

Rimani informato sugli eventi

    Utilizzeremo i tuoi dati personali come da nostra privacy policy.

    Oltre il museo

    Scoprire la storia di un’arte unica.

    Visite guidate

    Ogni ceramica ha una storia: scoprila con le nostre guide!

    La collezione

    Un archivio di 3000 opere in ceramica, di cui 500 in esposizione permanente. Una collezione unica nel suo genere.

    Biblioteca

    Un luogo raccolto, dove trovare testi specialistici sulla produzione della ceramica, la sua storia ed i suoi interpreti.

    Laboratori

    Siete amanti delle arti applicate e già in passato avete partecipato alla vita del MIDeC? Siete nuovi e volete trascorrere un pomeriggio creativo?

    Nuove Terre

    Un’emozionante esperienza virtuale immersiva per scoprire MIDeC, approfondire la conoscenza delle principali opere esposte, del territorio e della sua storia.

    Oltre il museo

    Scoprire la storia di un’arte unica.

    Visite guidate

    Ogni ceramica ha una storia: scoprila con le nostre guide!

    La collezione

    Un archivio di 3000 opere in ceramica, di cui 500 in esposizione permanente. Una collezione unica nel suo genere.

    La biblioteca

    Un luogo raccolto, dove trovare testi specialistici sulla produzione della ceramica, la sua storia ed i suoi interpreti.

    Laboratori

    Siete amanti delle arti applicate e già in passato avete partecipato alla vita del MIDeC? Siete nuovi e volete trascorrere un pomeriggio creativo?

    Nuove Terre

    Un’emozionante esperienza virtuale immersiva per scoprire MIDeC, approfondire la conoscenza delle principali opere esposte, del territorio e della sua storia.