Punto Zero. Scultura e ceramica in dialogo

2 marzo – 24 marzo 2024
Vernissage sabato 2 marzo ore 11.00


Il MIDeC di Cerro di Laveno è lieto di presentare la mostra Punto Zero. Scultura e ceramica in dialogo, nata in collaborazione con il Museo della Ceramica G. Gianetti, come premio per la sesta edizione del concorso CoffeeBreak.Museum.

Il progetto nasce dalla selezione di alcuni artisti che hanno partecipato al premio e dalla collaborazione tra gli artisti vincitori del premio MCLp Studio e lo scultore Daniele Nitti Sotres, che presentano un’opera inedita a sei mani.
Il titolo della mostra nasce da alcune riflessioni sulla situazione attuale e su come scultura e ceramica possano darci una visione diversa del mondo ed essere elementi narrativi e interrogativi sul nostro futuro.
Il percorso inizia con una installazione progettata e realizzata appositamente per la sala del MIDeC: Zerø, una grande scultura in ferro e ceramica. Il percorso si dipana poi nelle sale come a presentarci un futuro distopico post annozero, in cui un nuovo mondo si è formato seguendo liberamente i pensieri degli artisti. Le bianche architetture da sogno e concrete di Sandra Baruzzi che riflette sullo spazio urbano, gli oggetti quotidiani rivisitati di ispirazione morandiana di mCLp Studio, i vasi schiacciati di Karin Putsch-Grassi, gli elementi della natura di Mara Tonso e di Daniele Nitti Sotres, le forme vegetali di Cinzia Ronchi che prendono forma rendendo viva la materia ceramica.
Uno sguardo indubbiamente parziale su argomenti che quotidianamente ci scorrono sotto gli occhi, ma che lascia aperte molte riflessioni e che sottolinea come la ceramica sia un elemento capace sempre di raccogliere le testimonianze del suo tempo.

Il commento di Alice Gomiero Assessora alla Cultura del Comune di Laveno Mombello sottolinea come “Punto Zero è il simbolo di una nuova pagina per il MIDeC, una riapertura che, grazie alla collaborazione con la Dott.ssa Mara De Fanti e il Museo Gianetti di Saronno, sottolinea l’importanza dello scambio virtuoso tra le realtà culturali presenti sul territorio provinciale”.

In mostra opere di: Sandra Baruzzi, mCLp Studio, Daniele Nitti Sotres, Karin Putsch-Grassi, Cinzia Ronchi, Mara Tonso.

Curatori: Mara De Fanti, Anty Pansera, Giacinta Cavagna.

Informazioni

Orari
Mercoledì e giovedì 10.00 – 13.00
Venerdì, Sabato e Domenica 10.00 – 13.00 e 15.00 – 10.00